Avviso ai Fornitori

A decorrere dal 1° luglio è entrato in vigore il Decreto Legge 24 aprile 2017, n.50, convertito in legge, con modificazioni, dalla legge di conversione 21 giugno 2017, n. 96, che ha ampliato il novero dei soggetti coinvolti nel sistema dello split payment, o scissione dei pagamenti, secondo cui al fornitore del bene o del servizio verrà erogato l'importo del corrispettivo al netto dell'IVA indicata in fattura, che sarà dovuta all'erario direttamente dal cessionario/committente. Pertanto vi chiediamo che i documenti emessi per i pagamenti contengano la dicitura “documenti emessi ai sensi dell’art. 17-ter del DPR 633/1972 scissione dei pagamenti".